Ottimizzare lo spazio con arredi su misura | 100 mq18 foto
Abbiamo affrontato il progetto della casa di Marzia e Andrea con l’intento di dare agli ambienti interni un’unità armonica che mancava, potenziando lo spazio contenitivo tramite una parete attrezzata, e creando una zona pranzo che potesse far dialogare maggiormente i componenti della famiglia. Abbiamo così pensato ad una parete attrezzata che andasse in continuità con la cucina, giocando su allineamenti, su pieni e vuoti in cui vengono posti gli oggetti, e su un colore neutro, ripreso dalle pareti circostanti. Il tavolo da pranzo è stato disegnato e studiato su misura, riprendendo delle linee vagamente rétro, e spezzando la neutralità del mobile grazie al’uso del legno di rovere al naturale, in armonia con il pavimento. Il tavolo rimane inserito all’interno di una nicchia nella parete attrezzata, utilizzabile tutti i giorni, e aperto e allungato, in mezzo alla stanza, per l’arrivo di numerosi ospiti, fino ad arrivare ad una lunghezza di 210cm. Abbiamo realizzato anche un mobile contenitivo per il bagno e la cameretta delle bimbe, con un'ampia scrivania e due letti a castello sfalsati completamente su misura, sorretti da una libreria e da una quinta forata.

Continuando, accetto che Fo.Ca | Studio d'architettura e il gruppo Houzz utilizzino cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i loro rispettivi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più sull'Informativa sulla Privacy di Fo.Ca | Studio d'architettura e l'Informativa sulla Privacy di Houzz.